Il Guinness World Record per la “24 Ore di Risate per la Vita”: partecipa anche tu!

Ridere è curare.

Era solo un anno fa quando nella nostra testa è nato il desiderio di voler fare qualcosa di più per aiutare le persone e famiglie impattate dal cancro. Persone speciali ci hanno guidato in questo nostro percorso con l’esempio e altre persone speciali hanno creduto in noi e in quello che facciamo. Da tutto questo è nato il grande evento che vedrà “the Bridge for Hope” O.N.L.U.S insieme al Dempsey Center impegnate a sensibilizzare e a far conoscere l’importanza delle attività di supporto integrative per le persone che hanno il cancro e i loro familiari.

Siamo felici di condividere con tutti Voi la notizia di un evento unico, per uno scopo benefico molto importante, che si terrà il prossimo Novembre a Reggio Emilia: LE 24 ORE DI RISATE PER LA VITA – IL GUINNESS WORLD RECORD.

La Onlus “the Bridge for Hope”, promuove e diffonde l’utilizzo della Terapia della Risata (Laughter Therapy) attraverso anche lo Yoga della Risata, in ambito oncologico come cura integrativa. Il nostro lavoro è stato possibile soprattuto grazie all’ispirazione e il sostegno del Dempsey Center, il centro di cure integrative oncologiche dell’attore Patrick Dempsey (l’attore protagonista di Grey’s Anatomy) sito in America, con cui collaboriamo da diverso tempo.

Ecco la sfida!

Dobbiamo creare un gruppo di Challengers (sfidanti che stabiliranno il Record Mondiale) che il 4-5-6 Novembre a Reggio Emilia, terranno il Guiness World Record Attempt ufficiale (con la presenza del giudice) denominata “The longest Marathon Laughter Therapy/Class” con la partecipazione straordinaria di Richard Romagnoli.

La mission di questo evento è quella di riunirci per creare un messaggio di sensibilizzazione all’utilizzo di questa disciplina e i fondi che verranno raccolti serviranno a finanziare i progetti di Terapia della Risata (Laughter Therapy) negli ambiti in cui tutti noi insieme a dei professionisti opereremo a scopo benefico.

Il record si svolgerà tra il 5 e il 6 novembre al Centro Internazionale Loris Malaguzzi, mentre il venerdì 4 sarà una giornata durante la quale interverranno ospiti nazionali e internazionali e con i quali approfondiremo tematiche importanti sul Laughter Yoga, su come può essere utilizzato in ambito medico oncologico e l’importanza dell’utilizzo di metodologie integrative.

Per affrontare la sfida che é stata approvata dal Guinness World Record i partecipanti vivranno una preparazione tecnica e motivazionale di allenamento specifico guidata da Richard.

Vivremo assieme 24 ore che passeranno alla storia, una maratona di risate per la vita.

Ogni contributo derivante dalle iscrizioni andrà completamente in beneficenza secondo ciò che prevede lo statuto ufficiale di “the Bridge for Hope”.

Per iscriverti come Challenger e sfidare il Guinness Worls Record e vivere questa esperienza insieme a Richard e agli altri Challenger clicca qui (seleziona contributo minimo di Euro 40).

La quota comprende:

  • Partecipazione al Guinness World Attempt in presenza di un giudice ufficiale del Guiness World Record;
  • Trasferimento con il pullman dall’hotel alla location del record;
  • Maglietta ufficiale Challenger;
  • Medaglia Ufficiale;
  • Riconoscimento pubblico finale della partecipazione al Guinness;
  • Bevande e Break durante la 24 ore;
  • Assicurazione;
  • Aperitivo fine Record.

Se vuoi vivere l’esperienza completa delle tre giornate e partecipare anche al seminario clicca qui (seleziona contributo minimo di Euro 90). Al momento la possibilità di iscriversi al seminario è riservata solo ai Challengers.

La quota comprende:

  • Seminario del Venerdì 4 Novembre con Pranzo a Buffet;
  • Trasferimento con il pullman dall’hotel alla location del record;
  • Maglietta ufficiale Challenger;
  • Medaglia Ufficiale;
  • Riconoscimento pubblico finale della partecipazione al Guinness;
  • Bevande e Break durante la 24 ore;
  • Assicurazione
  • Aperitivo fine Record

Se sei già un Challenger e vuoi integrare la tua presenza per la giornata del 4 Novembre clicca qui (selezione contributo di Euro 50).

Puoi leggere il programma a questo link.

Posti limitati al numero richiesto dei Challengers.

Vuoi scoprire chi sono gli altri Challengers? Intanto puoi dare una sbirciatina qui!

Per qualsiasi informazione info@thebridgeforhope.it.